LUIGI BALDACCI ARTISTA E PARAPSICOLOGO

Tra i mezzi più nobili con cui l‘uomo può tracciare discorsi di universalità religiosa, possiamo citare l’arte pittorica, ma soprattutto l‘arte in sè, che è e rimarrà sempre parola dell’anima, voce del cuore umano, ricchezza della mente…

LUIGI BALDACCI

GALLERIE RECENTI

ARTE E PARAPSICOLOGIA

“La Parapiscologia che si fonde nell’Arte. L’Arte come forma di Parapiscologia.”

Caro ulivo mio

Tu e io sempre insieme per merito di quella che io chiamo arte parapsicologica. Caro ulivo mio, questa notte, non so perchè, ma ti ho pensato. Ho passato trent'anni vicino a te. Ti ricordi quando avevo otto anni e in groppa…
,

Chiaroveggenza ed arte

L’ho visto trent’anni prima 11 settembre 1971 - 11 settembre 2001 Nei primi mesi del 1971, improvvisamente e senza nessun motivo apparente sentii la necessità di realizzare opere pittoriche di formato tondo e con soggetti particolari:…
Opera indovino olio su tela
,

Anno 1947. E l'indovino mi disse

Come tutto ebbe inizio, in un pomeriggio assolato del mese di agosto. Colli Innamorati, zona prevalentemente agricola della periferia di Pescara, attraversata da una strada lunga ed erta, dove le case si raggruppano intorno alle loro aie,…

OPERE E PUBBLICAZIONI

Perano in Val di Sangro

Illustrazione del libro “Perano in Val di Sangro” di Raffaele Pellicciotta. “Perano in Val di Sangro. Toponomastica e note storiche” di Raffaele Pellicciotta.   Questa opera ritenuta di interesse regionale per i contenuti…

“I paesi della Val di Sangro” di Luigi Baldacci

La metafisica, il didascalismo medievale e il liturgismo orientale nel ciclo pittorico “i paesi della val di sangro” di luigi baldacci “Là è la porta dei sentieri della Notte e del Giorno, con ai due estremi un architrave…

L'Abruzzo tra storia e leggenda.

Racconto pittorico della Regione Abruzzo di Luigi Baldacci "L'Abruzzo tra storia e leggenda" è un racconto pittorico della Regione Abruzzo, dell'evoluzione della sua storia e della sua cultura che va dal 1000 a. C. al 2000. Le tele…

La melodia della purificazione

  In questo catalogo sono stati pubblicati ottantuno disegni selezionati dall'archivio storico di Luigi Baldacci dove ne sono conservati circa settecento realizzati dal 1955 al 2007. Alcuni di questi disegni sono stati realizzati…
indovino mi disse

E l'indovino mi disse

  MI HA RACCONTATO CHE  La domanda che spesso mi sono fatto osservando un quadro di mio padre è stata: «Ma che cosa significa?» Per molti anni, la voglia di comprendere a fondo le ipnotiche esplosioni di colore dei…
La bella Pescara

La Bella Pescara

"La bella Pescara" L'Artista Luigi Baldacci menzionato nell'autorevole guida agli itinerari di Pescara. Luigi Baldacci trova un posto di rilievo nella prestigiosa opera "La bella Pescara", scritta da Chiarieri Camillo e Di…

CRITICA E RIFLESSIONI SULL’ARTISTA

Luigi Baldacci è un artista, pittore appassionato, e indubbiamente ‘personaggio’ che interpreta fino in fondo il suo ruolo di artista e di pittore. Voglio dire che il suo fare proviene tutto, o quasi, dall’ascolto delle voci di dentro, dalle emozioni che egli lascia ‘montare’ e lievitare fino a richiedere con urgenza un medium espressivo adeguato; avrebbe potuto essere la parola, e invece è stato il disegno, la pittura e, recentemente, anche la tridimensionalità della scultura, come metafora diretta dell’uomo e della condizione esistenziale. Leggi di più

GIORGIO SEGATO2007

La poetica pittorica di Baldacci è, da sempre, quella di un raffinato lirismo coloristico; l’artista pone nel colore, nella densità dei toni, negli accostamenti dei piani cromatici la sua ricerca esistenziale e culturale: sotto quel magma colorato, denso e rutilante scorre la vita, sia quando è trasfigurata in magiche e allucinate parvenze sia quando è raccontata attraverso le tessere colorate di un mosaico in un dialogo incessante e continuo di rimandi, di risposte, di attese. Leggi di più 

FRANCA MINNUCCI2007

Una fantasmagoria di colori dolcissimi e forti insieme nei quadri-parete di Luigi Baldaccí, colori-vita, colori natura, colori speranza, intervallati tra loro da fondali uniti nel sogno o nel ricordo di grandi del passato. Sono tantissimi anni che seguo l’evoluzione pittorica di questo nostro Artista modernissimo nelle linee-colore, classico nel ricordo, di personaggi che narrano, tuffati nell’azzurro indaco-violetto, Leggi di più

DEDE BRUTTI CINQUINO2006